« Ogni giorno di più mi convinco che lo sperpero della nostra esistenza risiede nell'amore che non abbiamo donato. L'amore che doniamo è la sola ricchezza che conserveremo per l'eternità »

GUSTAVO ADOLFO ROL



venerdì 13 marzo 2015

SOPRAVVIVERE ALLA TERZA GUERRA MONDIALE

Fonte: www.sopravvivere.net

Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma la Quarta sì: con bastoni e pietre.
Albert Einstein


La storia ci ha insegnato che basta poco per scatenare una rivalità tra due schieramenti più o meno grandi. Purtroppo spesso queste rivalità vengono risolte in battaglia.
Un po’ di avvenimenti storici…
Nella prima guerra mondiale la causa scatenante del conflitto fu l’assassinio dell’arciduca Francesco Ferdinando d’Asburgo-Este erede al trono dell’Impero Austro-Ungarico; nella seconda guerra mondiale la causa scatenante fu l’invasione della Polonia da parte dei tedeschi e dei russi, nella Guerra del Vietnam le cause furono legate a motivi politici, di territorio ed ideologici.

La Guerra Fredda: la contrapposizione tra USA e URSS durante la Guerra Fredda (1945-1989), fu molto significativa; la grossa tensione che c’era tra le due superpotenze e i loro relativi alleati fortunatamente non sfociò mai in conflitto. Entrambi gli schieramenti, che nel frattempo avevano tirato sù un arsenale impressionante di armi nucleari, si resero conto che un’eventuale guerra avrebbe portato inevitabilmente all’utilizzo di armi di distruzione di massa. Lo sgancio di parecchie testate sul territorio avrebbe provocato danni immensi al nostro pianeta decimando civili, fauna, flora e interi regioni del globo terrestre, ma anche provocando un inquinamento radioattivo che sarebbe durato migliaia di anni.

L'umanità è sottoposta a uno Sterminio Segreto

Ciò che non ti viene detto sulla sanità
"Può apparire allucinante, può sembrare assurdo, può suonare incredibile...
Ma come ho dimostrato nel libro ci sono persone nei ristretti gruppi che detengono il potere che non solo se ne lavano le mani se le loro attività hanno effetti letali, ma addirittura, come profeti del dio denaro, si arrogano la facoltà di ruotare il pollice verso, condannando l'umanità a uno sterminio segreto".
Monia Benini

In un discorso tenuto nel 2008, Zbigniew Brzezinski, allora consigliere per la politica estera del neo eletto presidente Obama, ammette senza difficoltà che “Forse un tempo era più facile controllare un milione di persone, anziché ucciderle fisicamente. Oggi è infinitamente più facile uccidere un milione di persone piuttosto che controllarle”.
In sostanza "È più facile uccidere che controllare".

Risalendo all'indietro nel tempo sino alla fine del 1974, un altro protagonista della politica statunitense e internazionale, Henry Kissinger sottoscrive, insieme all'allora presidente Nixon, un piano adottato meno di un anno dopo da Gerald Ford.
 

mercoledì 11 marzo 2015

AIDS: Tutto quello che non vi hanno mai detto


Fonte: http://www.laleva.org/it/

Menzogna, mistificazione e montagne di dollari: AIDS, l’altra verità.
una ricerca scientifico/politica a cura di AnOK4U, del collettivo “Il Mondo Capovolto” di Chieri (TO)

INTRODUZIONE
1) Aids la strategia del terrore
2) L’HIV non causa l’Aids
3) La quintessenza della truffa: i test sull’Aids
4) Le "cure" ufficiali

a. Un po’ di storia "WELLCOME TO DEATH"
b. La "cura" dell’AZT
c. Le altre "cure" ufficiali

5) Alcune domande
a. Ma l’aids esiste si o no?
b. Cos’è il sistema immunitario e come funziona?
c. E’ l’Aids (o meglio il virus hiv che "causerebbe" l’Aids) contagioso?
d. Ma allora chi si prende l’Aids come se lo becca?
e. Ma se l’Aids non si trasmette attraverso il sangue, sono pericolose si o no le trasfusioni?
f. E’ vero che le categorie più "a rischio" sono tossicomani e omosessuali?
h. E’ l’Aids una malattia mortale?
i. Sono stati colpiti dall’Aids in egual misura entrambi i sessi?
j. La prevenzione è servita a qualcosa sinora?
k. Cosa bisogna fare per non prendersi l’Aids?
l. Esistono cure alternative?
m.Terapie non convenzionali utilizzate nei casi di Aids
n. E il famoso vaccino?
o. Chi sono questi scienziati (medici, ecc.) scettici o "dissidenti" che avversano la teoria ufficiale? Sono essi credibili?
CONCLUSIONE

INTRODUZIONE
Vi sono molti medici, scienziati, ricercatori illustri, alcuni persino premi nobel, che affermano che la teoria ufficiale dell’AIDS, per cui sarebbe “il retrovirus HIV che causa l’AIDS”, è falsa e inconsistente, non verificata né provata in laboratorio, ma funzionale ai profitti multimiliardari delle case farmaceutiche e a politiche di controllo e discriminazione di intere categorie sociali, in particolar modo tossicomani e omosessuali.
Molti di essi fanno parte del gruppo di cooperazione internazionale denominato REGIMED “REsearch Group for Investigative MEDicine and journalism”, che si occupa dei problemi etici connessi alla ricerca medica ed alla pericolosità di certe sue applicazioni pratiche, fondato nel 1996 dai dottori Heinrich Kremer e Stefan Lanka.


martedì 10 marzo 2015

Minerali clandestini - Terra Nuova

Minerali clandestini - Terra Nuova




Coltan, tantalio, tungsteno e tanti altri: sono le
materie prime con cui è fatta la nostra elettronica e che provengono
dalle zone di guerra dove ad estrarle sono uomini, donne e bambini senza
diritti e ridotti in schiavitù. Sostieni anche tu la campagna per la
tracciabilità dei minerali…perché non siano più clandestini

lunedì 9 marzo 2015

Il mistero del progetto spaziale “Solar Warden”


Sostenitori sulle informazioni segrete degli UFO, continuano a parlare dell’esistenza di una flotta o di più astronavi terrestri incaricate di monitorare il traffico alieno nel nostro sistema solare, e addirittura per difendere il nostro sistema solare in caso di un attacco extraterrestre.
Se esistesse, il Solar Warden richiederebbe una tecnologia molto più avanzata di quella usata ora dall’esercito sui campi di battaglia; secondo alcune speculazioni,sarebbe la tecnologia da ingegneria inversa aliena la responsabile del rapido sviluppo di tali tipi di sistemi.
solar warden

L’astronauta Edgar Mitchell, il sesto uomo a mettere piede sulla Luna, è probabilmente una delle persone di più alto profilo ad aver sostenuto apertamente la tesi sull’esistenza di alieni in visita sulla Terra. Ha affrontato il discorso in svariate interviste: ha dichiarato che le civiltà extraterrestri si trovano oltre il nostro sistema solare, che hanno visitato la Terra, e che il governo degli Stati Uniti potrebbe essere in possesso di tecnologia prelevata da ingegneria inversa aliena.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...